Header Color:
Main Color:
Footer Color:
Carta Nazionale dei Servizi

La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento attraverso il quale cittadini e tecnici vengono riconosciuti sul web, al fine di usufruire in modo sicuro e certificato dei servizi telematici messi a disposizione dalla Pubblica Amministrazione. 

L’articolo 64 del Codice dell’Amministrazione Digitale, infatti, stabilisce che la Carta Nazionale dei Servizi costituisce “uno strumento per l’accesso ai servizi erogati in rete dalle pubbliche amministrazioni per i quali sia necessaria l’identificazione informatica”.

Per potersi accreditare sulla piattaforma e-SUAP, quindi, è necessario possedere un dispositivo smart card rilasciato da un Ente certificatore accreditato a livello nazionale, contenente l'apposito certificato di autenticazione CNS.

Di solito il lettore di smart card contiene due certificati: uno per l’autenticazione vera e propria, l’altro per la firma digitale.

Si ricorda inoltre che ogni Ente Certificatore riconosciuto è libero di sviluppare software, produrre hardware e relativa manualistica secondo le proprie esigenze.

Per qualsiasi problema di configurazione e funzionamento della Carta Nazionale dei Servizi, quindi, si rimanda alla manualistica disponibile sul sito dell’Ente Certificatore in questione.

Due dei maggiori Enti certificatori italiani sono InfoCert (smartcard) e InfoCamere, per quanto riguarda Aruba key. Per eventuali problemi con InfoCert e InfoCamere, quindi, si rimanda ai seguenti link: per InfoCert https://www.firma.infocert.it/installazione/certificato4.php  e  https://www.firma.infocert.it/installazione/certificato3.php (per la configurazione del browser), mentre per InfoCamere http://www.card.infocamere.it/infocard/pub.

Un elenco completo dei certificatori che emettono certificati per la Carta Nazionale dei Servizi e per la firma digitale è disponibile sul sito dell’AgUD (Agenzia per l’Italia Digitale) a questi link: http://www.agid.gov.it/agenda-digitale/infrastrutture-architetture/carta-nazionale-servizi e http://www.agid.gov.it/certificatori-firma-digitale-accreditati-italia.